Manifestazione celebrata presso il monastero di Shaolin

Presente la delegazione italiana, iscritta alla competizione come Italy Shi Yan Deng Shaolin Wushu team, guidata dal maestro Pietro Biasucci. I nostri ragazzi (Rizzi Enrico e Segantin Lorenzo) hanno ottenuto risultati di tutto rispetto conquistando un oro, cinque argenti e tre bronzi, a dimostrazione che il Kung Fu italiano gode di buona salute.

Degna di nota l’inaugurazione della manifestazione celebrata presso il monastero di Shaolin. In onore delle nazioni e delle scuole presenti alla competizione migliaia di ragazzi facenti parte delle migliori accademie di Shaolin Wushu di Dengfeng hanno dato vita ad uno spettacolo mozzafiato con coreografie impressionanti per numero e abilità degli atleti.

continua nel sito: www.kungfulife.net

UP